QI GONG

Significato di Qi Gong

In Cinese significa letteralmente “aria” ma questa parola ha molti altri significati in base al contesto in cui viene menzionata. “Qi” è un termine che tocca nello stesso tempo Medicina Tradizionale Cinese, Arti Marziali e filosofie religiose Buddismo e Taoismo ed in questi casi il suo significato è quello di “respiro”, “vitalità” oppure “energia interna” o “energia vitale”. “Qi Gong” significa quindi il lavoro che si fa nell’intento di coltivare il “Qi”. Si tratta di un arte tradizionale Cinese, di un metodo, che studia ed insegna come coltivare l’energia interna del corpo attraverso specifici esercizi la cui pratica migliora la salute e rinforza il fisico armonizzando i tre fattori principali ovvero: respiro, postura e pensiero.

È una pratica millenaria che aiuta a mantenere e ripristinare un corretto stato di salute psico-fisico. Grazie a esercizi respiratori e movimenti lenti, si entra in uno stato di rilassamento profondo. In questa condizione, il corpo impara a guidare l’energia ripristinando il suo corretto fluire. Particolarmente indicato per gli occidentali, il Qi Gong riduce gli effetti dannosi di stress e superlavoro, sviluppa la concentrazione e mantiene il corpo tonico ed armonico. Risulta utile nei seguenti campi di applicazione:

  • Disturbi cardio-vascolari
  • Disturbi gastrici e intestinali
  • Disturbi allergici
  • Disturbi muscolo-tensivi ed ostro-articolari
  • Ansia e depressione
  • Disturbi cardio-respiratori
  • Disturbi del sistema immunitario
  • Disturbi del sistema riproduttivo
  • Cefalea
  • Insonnia
  • Disturbi neurologici
  • Disturbi del sistema ematico
  • Coadiuvante nel sostenere l’organismo durante terapie oncologiche
  • Diabete
  • Stanchezza cronica

PROGRAMMA

QI GONG (LAVORO INTERNO)

– ESERCIZI DI RESPIRAZIONE
– PRATICA DEL RILASSAMENTO
– ESERCIZI ENERGETICI INDONESIANI

QI GONG (DEGLI ANIMALI)

– L’EQUILIBRIO DELLA GRU
– IL PASSO DELLA TIGRE
– LA SPIRALE DEL SERPENTE

– IL DRAGO CHE ONDEGGIA
– LA DUTTILITA’ DEL CERVO
– LA STABILITA’ DELL’ORSO

– L’ELEGANZA DELL’AQUILA
– LA SCIMMIA CHE GIOCA
– LA PRUDENZA DELLA TARTARUGA

Newsletter