Via Friuli 9 20811 Cesano Maderno MB Italy
+39 3475993232
  • it
  • en
SISTEMA DI ROTTURE E SOFFOCAMENTI AL SUOLO

Conosciuto nella lingua di Sumatra anche col nome di Buaya è lo stile del coccodrilloIl metodo di combattimento è fra i più originali mai adottati dall’uomo e si completa con lo stile Kerbau Silat tanto che un tempo, gli studenti di silat li apprendevano entrambi.

Il Buaya proveniente dallo studio delle movenze del Coccodrillo, caratterizzato da percussioni, rotture articolari, rotolamenti e lotta a terra. Molto interessante, dal punto di vista motorio in quanto coinvolge in modo inusuale l’utilizzo di ogni parte del corpo, e dal punto di vista strategico in quanto si basa su principi e tecniche che mirano a concludere a terra il combattimento.

Le azioni mirano all’imitazione più fedele possibile dell’animale di riferimento (coccodrillo): si afferra un arto, braccio o gamba dell’avversario e, usando la rotazione di tutto il corpo, gettandosi sapientemente a terra, lo si proietta al suolo. L’avversario di solito, se non conosce questo sistema di combattimento, si ritrova sul pavimento con le braccia o le gambe rotte o disarticolate. Il danno risulta ovviamente accentuato, quando è la testa ad essere oggetto di attenzione del praticanti di  buaya. Lo stile conferisce una padronanza dei movimenti al suolo rarissima; rotolando in un senso o nell’altro il praticante di buaya è in grado di aggirare con estrema efficacia e agilità, stando addirittura sdraiato al suolo, pancia in giù o pancia in su.

Il Buaya utilizza un impressionante forza posteriore, e quindi si farà molta attenzione e cura nello sviluppare questo aspetto nell’allenamento. Permette cos’ì di avere molta destrezza soprattutto nel combattimento a terra dove si svolge la maggior parte della formazione iniziale. Un’incredibile ginnastica specifica permette di preparare chiunque all’esecuzione del repertorio tecnico.

Esistono differenti jurus per allenare alcune particolari movenze (sia in piedi che a terra), e particolari passi in alcune direzioni per sbilanciare e proiettare un avversario.

 

Newsletter